SCOPERTO L’ORDINE DEI NUMERI PRIMI

Questo articolo parlerá di una cosa importantissima. Allo stesso tempo, la soluzione a questo dilemma, che ha portato matematici a straziarsi il cervello per centinaia di anni, é troppo semplice.

Tutto nasce dalla pergamena disegniata da Tesla nel 1912, e poi, da lui nascosta. Fino al 2015, anno in cui é stata ritrovata. La stessa pergamena che fa da sfondo alla mia pagina blog. Questa pergamena dimostra che lui aveva scoperto il segreto dei numeri… e ci impazzi! Visto come si comporto dal 1912 in poi.

Quindi ora, continuato i suoi studi, il risultato é accessibile e questa volta assicurato alle masse.

Quando i numeri vengono disposti in una ruota di 12 raggi, allora si puó osservare che tutti i numeri primi si “alloggiano” nelle colonne 1, 5, 7, 11. Tutti a parte il 2 ed il 3.

Il motivo é che questi due numeri creano assieme ai numeri primi, tutti gli altri numeri posizioneti nelle altre colonne.

Nelle 4 colonne, quelle che sorreggono il mondo, per come le chiamavano gli antichi popoli, ci sono SOLO numeri primi oppure PRODOTTI di numeri primi. Questi prodotti, si posizionano in quelli che si possono definire nodi. Il primo é il 25, che cadrebbe nella colonna 1 al terzo livello, il secondo il 35 che cadrebbe nella colonna 11 al quarto livello.

I nodi comprovano che le colonne si reggono grazie al supporto dei nodi o dei piani nodali, che si trovano nei livelli in cui mancano tutti e 4 i numeri primi a quel livello. Il primo é il 45esimo livello, con valori dal 529 al 540… Hz…. ma parlavo di numeri o di frequenze?

Entrambe hanno la stessa soluzione sembra.

I movimenti geometrici che risultano seguendo la tabellina di ogni numero, es 2, 4, 6, 8, sono gli stessi per ogni numero appartenente alla colonna. Quindi, in questo caso il 2 fa figurare un esagono.

I movimenti sono di 12 tipi per ogni uno dei due orologi. Si, ne esiste uno dei numeri negativi e uno per i positivi. Il lavoro di entrambi forma 4 quadranti che corrispondono esattamente all’azione delle particelle che chiamiamo “bosoni di campo”.

Volete saperne di piú?

Ho scritto un libro e altri articoli curiosi che presenteró passo passo in questo e altri blog.

Il nome del libro é “IL LIBRO CIRCOLARE – La Realtá Decrittata”.

Ha ricevuto un’ottima recensione appena uscito e parla di molte altre cose, scientifiche e filosofiche, annunciando molte scoperte, fatte personalmente in questi anni di studio.

il link é http://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/354787/federico-rizzi/

Ringrazio chiunque mi segua e permetta a queste informazioni di espandersi il piú velocemente possibile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...